C’è chi va e chi viene…

pag15_emigrantiQuasi 9.500 Canari sono emigrati all’estero negli ultimi tre anni, rappresentando il 5,4% di tutti gli spagnoli che si sono trasferiti in altri paesi nello stesso periodo, secondo i dati forniti dal Governo. A Santa Cruz de Tenerife, l’emigrazione è stata la seguente: 1.785 migranti nel 2012, 2.150 nel 2013 (+ 40%) e 1.456 da gennaio a giugno 2014. Invece nella provincia di Las Palmas, fecero le valigie destinati ad altri paesi 1.120 persone nel 2012, 1.661 nel 2013 (+ 48%) e 942 nel primo semestre del 2014. In compenso aumentano sempre più le comunità di stranieri che decidono di trasferirsi a vivere sulle Isole.