I tappeti di terra di La Orotava

PAG27_Alfombra+Plaza+Ayuntamiento+La+Orotava+2014+tierras+Teide+Domingo+González+Expósito (39)Anche a La Orotava l’11 giugno si festeggia il giorno del Corpus Christi, e probabilmente proprio in questa città si celebra la festa più importante storicamente. Quest’anno il tema di questo giorno di festa sarà “la famiglia”, quindi tutti gli arazzi dovranno avere come raffigurazione immagini riguardanti questo tema, e il tappeto principale renderà omaggio a San Giovanni Bosco per il bicentenario della sua nascita (il nostro Don Bosco dei Salesiani). Il direttore della Scuola Municipale di Arte è stato incaricato anche per quest’anno di elaborare il disegno per il tappeto, confezionato con la sabbia del Teide, che sarà posizionato nella piazza principale di La Orotava, già nominato nel Guinness dei Primati 2006 “tappeto di sabbia più grande del mondo”. Quest’anno l’opera mescolerà elementi classici e innovativi, in una composizione asimmetrica formata da tre diversi tappeti con differenti forme. Quello di sinistra sarà dedicato a Don Bosco e ai Salesiani, quello sulla destra mostrerà un’immagine biblica con Gesù e la resurrezione della figlia di Jairo, ed infine il tappeto centrale rappresenterà un’opera di Jesús Bautista Maino sulla Pentecoste, esposta al Museo del Prado. I lavori sono già iniziati, per primo è stato collocato il telo che ricopre tutta la piazza, e i 25 artisti hanno già iniziato i lavori, che dureranno all’incirca 40 giorni, per presentare il capolavoro il giorno 11 giugno, giorno dei festeggiamenti.

(dalla Redazione)