Attenzione alle cistiti durante l’estate

pag12_shutterstock_111236339Gli esperti raccomandano di bere almeno due litri di acqua al giorno e di curare particolarmente l’igiene intima.

Essi raccomandano anche l’uso di piante medicinali come il mirtillo rosso, per prevenire il rischio di infezioni del tratto urinario e per la terapia erica e corbezzolo. L’efficacia del mirtillo rosso è stata dimostrata in uno studio condotto da ricercatori dell’Ospedale Quiron, pubblicato da BMC Urology. La ricerca rileva inoltre che il 37% delle donne soffre almeno di un episodio di cistite durante la propria vita, e, di queste, il 20% ha delle ricadute nei due mesi successivi, a causa della non guarigione totale dell’infezione, della resistenza agli antibiotici o per la scarsa igiene.

(dalla Redazione)