Range-Rover-EvoqueLa Guardia Civil ha recuperato nel porto de La Luz di Las Palmas nove automobili di gamma media e alta, rubati in paesi europei e destinati a vari paesi africani. Il valore dei mezzi è superiore a 350.000 euro e alcuni sono già stati restituiti ai proprietari e gli altri lo saranno presto. L’opera investigativa è in corso, si analizza la documentazione falsificata per individuarne gli autori, e non si escludono nuovi ritrovamenti di veicoli. L’operazione fa parte di ”Transbordum”, finalizzata alla lotta contro il furto dei veicoli all’interno dell’Unione Europea. Le auto sono state individuate analizzando l’interno dei container con le apparecchiature a raggi X della Dogana. Dopo aver proceduto all’apertura di oltre 200 container, sono state trovate auto non previste dai documenti doganali. La collaborazione con le polizie dei vari paesi ha permesso di verificare che le macchine, tutte usate e con pochi chilometri, erano segnalate come rubate in Francia, Belgio, Germania e Spagna: una Porsche Panamera, un BMW serie 5, due Toyota RAV, due Range Rover Evoque e tre Audi, di modelli diversi.