shop onlineLe Canarie, fra le comunità autonome spagnole, sono quella meno abituata agli acquisti “on line”, con un misero 39,6% di acquirenti, rispetto al 53% delle Isole Baleari che oltretutto sono al di sopra della media spagnola in questa particolare classifica. L’isolamento implicito nell’isolanità dovrebbe far schizzare a mille gli acquisti via web, ma purtroppo nell’Arcipelago questo non succede, penalizzato com’è dalle complesse regole doganali. Si spera che le modifiche annunciate in materia, possano modificare quanto prima la nostra posizione, che ci relega distanti dal mondo avanzato.