da es.omnidreams.netIl Carnevale di Las Palmas interesse turistico nazionale

di Ilaria Vitali

Il Carnevale di Las Palmas, l’evento più atteso e dal forte impatto visivo, è in lizza per essere dichiarato evento di interesse turistico nazionale.

La richiesta, presentata dalla società organizzatrice dell’evento alla cancelleria del Ministero del Turismo del Governo canario, avrà tre mesi di tempo per essere accolta o respinta.

In caso di accoglimento, per il Carnevale di Las Palmas si aprirà una nuova fase che si tradurrà in un massiccio impatto economico e mediatico senza precedenti.

La disamina della richiesta a tal proposito terrà conto della presenza di attrezzature adeguate e di un sufficiente servizio di ricettività turistica in grado di affrontare il ritorno, in termini numerici, dei visitatori del Carnevale.

Quello di Las Palmas è già un evento pilastro della promozione nazionale della capitale di Gran Canaria, che richiama migliaia di persone nel periodo dei primi mesi di ogni anno (gennaio e febbraio).

La peculiarità di un Carnevale che si svolge per buona parte sulla spiaggia, rappresenta una forte attrattiva per abitanti e turisti; una festa pazza di colori, musica e sfilate cui partecipano mascherati adulti bambini e persino cani.

Immancabile è l’elezione della Regina del Carnevale, una Drag Queen selezionata tra tutte le drag queen iscritte, che si esibiscono in pittoresche e travolgenti esibizioni molto seguite e apprezzate dal pubblico.

Il Carnevale di Las Palmas, oltre a essere un evento elettrizzante, ha radici culturali storiche profonde e delle quali si hanno notizie fin dal 1574.

Il Carnevale si conclude con l’entierro de la Sardina, una tradizionale cerimonia di chiusura che consiste in una sfilata – parodia di un corteo funebre al termine del quale viene bruciata una figura simbolica, una sardina di cartapesta.

In questo immancabile e scenografico appuntamento, si saluta il carnevale appena trascorso seppellendo simbolicamente il passato in attesa della prossima rinascita ovvero il prossimo Carnevale.