Misure innovative per le imprese canarie

download

 

 

Il dirigente dell’Hacienda del Governo delle Canarie si è impegnato con l’Associazione dei coltivatori ed esportatori di fiori e piante vive delle Isole Canarie (ASOCAN) per ridurre l’IGIC per questo settore.
L’adozione di questa misura favorirebbe l’aumento della produzione e dell’esportazione verso l’Unione europea rendendo più competitive le imprese Canarie. La riduzione del IGIC per questo settore permetterebbe di equiparare i produttori e gli esportatori delle isole con i loro omologhi nella penisola, dove questa attività è tassata con l’aliquota IVA ridotta. (NdR Noi riteniamo assolutamente interessante questo settore economico anche per i connazionali, visti i ben noti problemi del settore ristorazione a Tenerife, oggi decisamente sovraffollato).