Prepariamoci a rafforzare le difese immunitarie

pag12_come-stimolare-il-sistema-immunitario_4045802d5ab3a903364a2c6c46d8da0bIl sistema immunitario ha un compito molto importante, difendere l’organismo dai microrganismi che  provocano le malattie. In alcuni casi, tuttavia, non ci riesce. Quando i germi riescono ad attaccare l’organismo ci si ammala. Il sistema immunitario è appunto un sistema e per funzionare bene richiede equilibrio e armonia.

È bene ricordare che le barriere naturali dell’organismo (muco, epidermide, succhi gastrici ecc…) costituiscono un’importante linea difensiva, che coopera con le difese immunitarie antigene-specifiche (anticorpi e linfociti T) per potenziare lo schermo contro gli attacchi invasori. Lo stress, associato a patologie, all’uso smodato di antibiotici e a fattori ambientali (freddo, umidità, cambio di stagione, eccessiva esposizione al sole) può  indebolire le difese naturali. La prima difesa contro le malattie è adottare uno stile di vita sano, seguendo i consigli di buon senso per mantenersi in buona salute. Tutte le parti dell’organismo, compreso il sistema immunitario, funzionano meglio quando sono protette dai rischi ambientali e sostenute da un’adeguato stile di vita, che comprenda ad esempio queste strategie:

  • non fumare
  • seguire una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali e povera di grassi saturi
  • fare esercizio fisico regolarmente
  • assumere probiotici e fermenti lattici vivi
  • mantenere nel tempo un peso forma
  • tenere sotto controllo la pressione
  • se si consumano alcolici, farlo con moderazione
  • dormire a sufficienza
  • adottare semplici precauzioni igieniche contro le infezioni, quali ad esempio lavarsi spesso le mani e cuocere bene la carne
  • fare sempre controlli medici consigliati per la propria fascia di età e per le proprie categorie a rischio
  • secondo le ricerche, alcune carenze di micronutrienti (ad esempio lo zinco, il selenio, il ferro, l’acido folico, le vitamine A-B6-C e la E) alterano la risposta immunitaria

Cosa fare quindi?

Se avete il dubbio che la vostra dieta non fornisca la quantità necessaria di micronutrienti, assumere quotidianamente un integratore di vitamine e minerali può dare benefici di molti tipi alla salute, oltre naturalmente a quelli per il sistema immunitario. Vi sono anche molte piante medicinali ad azione immunostimolante ed adattogena, che vengono in aiuto del nostro sistema immunitario; in commercio si trovano svariati preparati naturali, appositamente studiati per rafforzare il sistema immunitario; le loro indicazioni variano comunque in base alla causa che provoca il problema. Infatti, se il fattore scatenante è lo stress, le droghe devono esercitare un’azione mirata, antiossidante (per diminuire i radicali liberi che concorrono allo stress), nel caso in cui l’indebolimento sia dovuto ad astenia, si dovrà consigliare l’assunzione di droghe con azione  tonico-stimolante come ginseng ed eleuterococco ed immuno-stimolante (per invigorire il sistema immunitario) come echinacea, indicata per prevenire raffreddori, influenza, herpes.

Ovviamente, non bisogna sottovalutare l’importanza di un’alimentazione sana ed equilibrata per rafforzare il sistema immunitario, è necessario adottare una dieta ricca e variata, cercare di evitare il consumo di alimenti con quantità eccessive di zuccheri e grassi saturi, consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, e non farsi mai mancare questi alimenti:

Aglio (rappresenta un antibiotico naturale)


Frutta secca (ricca di vitamina E, utile per aiutare il nostro organismo ad affrontare gli attacchi degli agenti patogeni esterni).

Agrumi (ricchi di vitamina C, che aiuta il sistema immunitario a proteggerci dalle malattie e favorisce l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti).

Patate dolci, zucca, carote, tuorlo d’uovo (presentano un elevato contenuto di B- carotene, capace di stimolare la crescita e lo sviluppo del sistema immunitario).

Funghi (ricchi di selenio e betaglucano, indispensabili per attivare i globuli bianchi e quindi per difenderci dalle infezioni e riparare i tessuti danneggiati).

Salmone (ricco di vitamina D, indispensabile per evitare le infezioni respiratorie, inoltre contiene omega 3, in grado di diminuire il rischio di infarto, migliorare la memoria e l’apprendimento, combattere l’infiammazione e l’invecchiamento del corpo).

Ovviamente non dobbiamo dimenticarci dell’esercizio fisico, che è uno dei pilastri della vita sana, migliora la salute cardiovascolare, abbassa la pressione, aiuta a tenere sotto controllo il peso e protegge da molte malattie, unito a una dieta sana, può contribuire a mantenersi in salute e quindi a mantenere sano il sistema immunitario.

(Dssa Laura Nardi)