Eutanasia ZERO per i cani a Tenerife!

www.cpatierrablanca.com
www.cpatierrablanca.com

Il Cabildo ha annunciato che nessun cane presente nel Centro di Protezione Animale “Tierra Blanca “ o negli altri rifugi di competenza subirà eutanasia. Un comunicato ha confermato che la politica di eutanasia dei centri spetta direttamente al Cabildo e non all’appaltatore del servizio, in questo caso Tragsatec, e neppure al veterinario responsabile. La volontà del Cabildo è quella di continuare a lavorare “spalla a spalla” con i volontari per migliorare il servizio per gli animali abbandonati, e spera che gli stessi possano partecipare più attivamente alla gestione del centro in relazione all’adozione di animali e cani potenzialmente pericolosi. Il centro di protezione degli animali “Tierra Blanca” si trova nella finca La Valiera di Fasnia, ed è stato creato tre anni fa per risolvere la grave situazione in cui si trovavano 400 cani nel sud dell’isola, ma con la vocazione di diventare poi il grande rifugio per gli animali abbandonati nel sud-est di Tenerife. Il Cabildo intende anche promuovere un’ordinanza valida per tutta la provincia tesa ad introdurre i meccanismi necessari a migliorare il sistema di adozione degli animali e, in secondo luogo, a sensibilizzare i cittadini a non abbandonare i loro animali domestici.

(Anita Caiselli)