Yoga in ufficio

schermata-2016-09-21-alle-10-24-26Come dice Sara Bigatti de La Scimmia Yoga che ci accompagna su Leggo Tenerife nel percorso yoga, ogni momento e ogni luogo possono risultare ideali per praticare.

L’ufficio, per esempio, il luogo dove trascorriamo tante ore accumulando tensione, assumendo posture scorrette, contraendo costantemente e inconsciamente le fasce muscolari, trattenendo spesso il fiato, è uno di quei posti dove una pausa non solo è d’obbligo ma anche salutare.

E quindi, in quella pausa, perché non provare a scaricare un po’ di stress sciogliendo la muscolatura con alcuni esercizi di yoga?

In ufficio, dati gli spazi a disposizione, non utilizzeremo il tappetino yoga ma ciò che vi è a disposizione di più immediato, come la sedia che diventerà, per almeno 10 minuti, il nostro principale supporto per alcuni semplici ma efficaci esercizi.

Provare per credere: la muscolatura della schiena si scioglierà e quelle fastidiose contratture alla base del collo che ci rimediano spesso e volentieri mal di testa persistenti, si attenueranno.

Da ricordare, come sempre, di rispettare i limiti dati dall’elasticità del corpo che non è uguale per tutti.


Lo Yoga è il superamento dei propri limiti ma sempre con gradualità e dolcezza, senza forzature brusche.

L’ufficio è un luogo come un altro che ci vede protagonisti per la maggior parte della giornata ma esistono altri luoghi di lavoro dove, approfittando di una pausa, possiamo scioglierci un po’ ed allontanare la tensione.

Non dimentichiamo mai la respirazione che deve essere immaginata come un flusso morbido e continuo che ci attraversa e che accompagna con equilibrio i nostri movimenti.

Siete pronti?

Buona distensione!