IL FATTO DEL GIORNO di Claudio Romano

IL FATTO DEL GIORNO

di Claudio Romano

25 AGOSTO 1923

Libero FerrarioLibero Ferrario vince a Zurich e si converte nel primo italiano a vincere il campionato del mondo di ciclismo su strada. 

La passione per la bicicletta nasce durante il servizio di leva, nel 1920 fa vedere i muscoli e si aggiudica a Bari il campionato militare a squadre.

Nel 1923 l’azienda milanese AMF GLORIA produce cicli e motocicli e con un occhio puntato al mondiale rileva la Squadra Corse Parabiago inserendo il giovane Libero.


La città di Parabiago, alle porte di Milano, ricorda ancora Ferrario. Lo stadio comunale porta il suo nome e ogni anno organizza una corsa a lui intitolata.

93 anni fa